Designers

Alessandro Lenarda

Alessandro Lenarda nasce a Venezia nel 1939.

Dopo studi classici e musicali, si laurea in architettura a Venezia, con la fortuna di avere come maestri Carlo Scarpa, Bruno Zevi, Giancarlo De Carlo, Ignazio Gardella, Franco Albini, Giuseppe Samonà.

Inizia la propria attività nel 1962 dedicandosi prevalentemente all’ architettura di interni e al design, con particolare attenzione alle tecnologie vetrarie.

 

E’ presente presso l’Archivio Storico delle Arti Contemporanee (ASAC) della Biennale Internazionale d’Arte di Venezia dal 1964.

Alcune opere fanno parte del patrimonio artistico di Musei in Venezia, Altare, Monaco di Baviera, Londra, New York, Pirano, Milano, Holon-Telaviv, e della “Collezione Farnesina Design” istituita presso il Ministero degli Affari Esteri.

Partecipa alla Biennale Internazionale d’Arte di Venezia nelle edizioni 1964, 1966, 1970 e 1972.

Nell’edizione del Centenario della Biennale (1995) viene invitato per la mostra “Il vetro di Murano alle Biennali”.

Ha avuto tre segnalazioni di cui una d’onore per il premio “Compasso d’Oro”.

 

Le sue opere sono state oggetto di tesi di laurea presso la Facoltà di Lettere – Storia dell’Arte Contemporanea – Università La Sapienza di Roma nel 2001

Dal 1976 è Socio Ordinario dell’Accademia Tiberina di Roma.

Alcune sue opere fanno parte della collezione storica del Compasso D’Oro e sono state dichiarate “Di eccezionale interesse artistico e storico” e inserite nel “Patrimonio Culturale della Nazione” per decreto Ministeriale.

 
 

Le sue collezioni per Valdama